Prestigioso successo per l'Olympia Villacidro ai campionati regionali allievi su pista di atletica leggera, svoltisi a Sassari quest'ultimo fine settimana. Lasocietà villacidrese ha conquistato il titolo sardo nella staffetta 4x400 maschile con il tempo di 3'46"68, battendo nettamente la formazione sassarese dei Guerrieri del Pavone. La formazione villacidrese era composta da Enrico Deidda, partito in prima frazione, Michele Murgia, Alessandro Lecca e infine Ismaele Deidda che ha chiuso la gara in quarta e ultima frazione.

Molto contento il presidente dell'Olympia Angelo Salis " la staffetta 4x400 è una delle gare simbolo dell'atletica perchè rivela la forza e l'ampiezza del vivaio di una squadra. Da notare che a parte Enrico Deidda nato nel 2003, tutti gli altri staffettisti sono del 2004 e quindi potranno gareggiare anche l'anno prossimo nella medesima categoria".

Nelle gare individuali Michele Murgia è giunto 4° negli 800 metri siglando il suo primato personale con 2'14'16". Il velocista di Dolianova Alessandro Lecca ha ottenuto 2 quinti posti sia nei 100 (con il nuovo primato personale di 11'80) che nei 200 metri. A questa gara ha partecipato anche Enrico Deidda che ha chiuso all' 8° posto dopo essere giunto secondo in batteria. 
Nelle gare di contorno bella affermazione di Nicolò Aresti, seguito da Giorgio Pinna, che vince i 100 uomini in scioltezza con il tempo di 11'57. Lo stesso Aresti si prende il terzo posto anche nei 400 metri uomini, preceduto solo da Sayed Mohamed e da Ithocor Meloni, entrambi del Cus Sassari.

Grande attesa per i campionati italiani allievi che si svolgeranno a Rieti dall' 11 al 13 settembre. Per l'Olympia parteciperà Ismaele Deidda che sfiderà i migliori under 18 d'Italia sugli 800 metri.