Ismaele Deidda vince ad Ozieri il campionato sardo di cross. L’atleta dell’Olympia Villacidro trionfa ottenendo il titolo cadetti.

Nell’ippodromo di Chilivani ad Ozieri si è svolta la seconda giornata del Festival del Cross FIDAL che si sviluppa su 5 tappe sparse su tutta la Sardegna.

Ismaele Deidda dell’Olympia Villacidro ha vinto la gara Cadetti ottenendo il titolo di campione sardo 2019 di corsa campestre dopo una bellissima gara condotta dal primo all’ultimo metro.

L’atleta villacidrese, allenato da Giorgio Pinna, ha impostato un forte ritmo fin dalla partenza ma solo all’ultimo dei 3 giri è riuscito a vincere la resistenza di Stefano Ferreri (Atletica Olbia) e di Pietro Luigi Addis (Alasport) che hanno chiuso staccati di oltre 10 secondi.  Dietro di loro Mattia Soi (Isola Run) e Manuel Cossu (Podistica San Gavino). In pratica si è ripetuto il medesimo ordine di arrivo della prima giornata de Festival del Cross tenutasi ad Orani il 13 gennaio.
Ismaele Deidda con questa vittoria si è guadagnato quindi la convocazione per le finali nazionali di corsa campestre che si terranno a Venaria Reale in Piemonte il 9 ed 10 marzo. Per lui è stato un Gennaio splendido con le vittoria su strada a Dolianova, nei 2 cross regionali ad Orani ed Ozieri ed il 2° posto di giovedì 24 gennaio nei campionati studenteschi interprovinciali di corsa campestre svoltisi a Villacidro.

 

L’Olympia Villacidro nella stessa gara, oltre a questa splendida vittoria, ha ottenuto un 8° ed un 14°posto con Alessandro Lecca e Carlo Pibiri che fanno ben sperare per il campionato a squadre che si terrà domenica prossima 3 febbraio a Siurgus Donigala.

Ancora meglio è andata la squadra ragazzi che ha ottenuto un 2° posto con Matteo Murgia, poi il 5°, il 6° ed il 7° posto con Francesco Figus, Gioele Deidda e Leonardo Concas e un buon 15° posto di Cristian Murgia.

Fra le gare promozionali,  brillante 2° posto negli esordienti A (identico risultato di Orani) per Nathan, il più piccolo dei 3 fratelli Deidda.

 

Grazie a questi ottimi risultati della squadra giovanile e a quelli di una compatta squadra master, l’Olympia Villacidro è in testa alla classifica generale del Festival de Cross 2019.