La quarta giornata del Festival del Cross svoltasi a Selargius aveva in programma il campionato sardo individuale per le categorie ragazzi e ragazze (2006-2007).
Fra i ragazzi (metri 1000) si è registrato il dominio assoluto degli atleti dell'Olympia Villacidro che hanno occupato tutti i gradini del podio con Matteo Murgia che si è laureato campione sardo, Gioele Deidda secondo e Leonardo Concas al terzo posto. Ottima anche la prestazione di Francesco Figus che ha chiuso al 5* posto assoluto. 
 
podio
 
L'Olympia Villacidro ha vinto anche il premio di società più numerosa con 85 atleti al traguardo di cui 22 master e oltre 60 delle categorie giovanili.
Nelle altre categorie Ismaele Deidda si conferma Re del Cross aggiudicandosi per distacco la gara cadetti sulla distanza di 3000 metri. Negli esordienti A 3° posto del fratello minore Natan. Fra i Master brillante 4° posto assoluto per PierPaolo Aru e ottimo 10° posto fra le donne per Ludovica Marini.
Con la prestazione di oggi l'Olympia Villacidro consolida il suo primato nella classifica generale a squadre del Festival del Cross quando ormai manca solo l'ultima tappa che si svolgerà ad Olbia il 24 Febbraio.